Lo stile shabby chic nel matrimonio

E’ facile dire stile shabby ,tutti lo nominano ma di preciso non sanno bene di che cosa si tratti in realtà; in questo articolo cercherò di chiarirvi le idee anche per un matrimonio in stile shabby.

Andiamo per ordine il significato della parola “Shabby” significa letteralmente:usurato,invecchiato,logoro mentre “chic” elegante e raffinato allo stesso tempo.

Lo shabby chic è uno stile principalmente usato nel design degli interni soprattutto sui mobili, arredi e accessori.

I mobili principalmente utilizzati ma anche cornici per creare questo stile sono molto lavorati con fregi e intarsi mentre i mobili moderni lineari non vanno propriamente bene i mobili moderni dalle linee semplici ma anche quelli si possono trasformare con la tecnica del “ decapè” termine francese che significa decapare cioè togliere la copertura per far risaltare le venature del legno poi rivisitato oggi come finitura alternativa anche lasciando trasparire le naturali venature del legno e giocando con i colori pastello o il bianco.

Nel matrimonio questo stile cerca di fondere elementi decorativi trasandati rivisitati in maniera chic.

Per quanto riguarda l’allestimento; gli elementi da scegliere sono i candelabri, le lanterne, le gabbiette, le brocche portafiori, i mobili antichi, le alzatine, le biciclette, i cammei e i contenitori in legno decapato mentre i materiali da utilizzare sono il legno, il ferro battuto, lo zinco, la ceramica e la porcellana, il gesso, il pizzo e i tessuti naturali come il lino preferendo sempre un riciclo creativo al nuovo in quanto lo stile lo richiede.

I colori che rappresentano questo tema sono sicuramente il bianco, il bianco antico, il giallo paglierino, il pesca, l’albicocca, il rosa pastello, il blu polvere, il lilla, il lavanda, il verde menta, il verde salvia, il grigio cenere e tortora.

I soggetti preferiti per realizzare le vostre partecipazioni sono motivi floreali, tenui e soft, oppure pois e righini;per la parte interna si utilizzano i classici font calligrafici mentre il destinatario dell’invito è preferibile scriverlo a mano se possibile con una penna ad inchiostro e per un tocco chic si può chiudere la busta con un nastrino. Meglio anche avere in coordinato il segnaposto di ciascun invitato se possibile.

Per l’angolo tableau, vi suggerisco ho una cornice grande unica magari posizionata su un albero se la location lo permette o tane cornici portafoto sistemate su dei vecchi mobili. O ancora vecchi persiane meglio se decapate o vecchie finestre . Per la tavola in base al colore scelto utilizzare tutto con quei toni usando stoviglie di porcellana anche spaiate con centrini o sottopiatti dipende dal vostro gusto e nello stile shabby non devono mai mancare a mio avviso fiocchi in pizzo e chiffon per decorare sedie ,tavoli,ecc….

Come centrotavola anche qui libero sfogo utilizzando gli elementi di cui vi ho già parlato precedentemente lanterne, alzatine, gabbiette e fiori romantici come le classiche rose o anche le peonie oppure lavanda e fiori di campo.

Per le vostre bomboniere anch’esse in stile shabby chic vi propongo delle boccette/ contenitori di vetro con essenze profumate ,dei profumatori per ambienti,gessetti profumati,sacchettini di lavanda o profumati anche personalizzati con le vostre iniziali oppure candele decorate con nastri e pizzi.

Se amate particolarmente questo stile e volete che anche le vostre partecipazioni,segnaposto,tableau de Mariage siano in tema non esitate a contattarmi insieme studieremo tutto il coordinato o solo l’articolo che vi serve . Fonti :wikipedia - www.arredamentoshabby.it - www.matrimonio.com